GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
IL CONFRONTO

Occhio Lecce, Sottil ti ha già messo in difficoltà

Scritto da Andrea Sperti  | 

Quella tra Marco Baroni ed Andrea Sottil è una sfida che viene dalla Serie B, dato che nelle ultime due stagioni i due tecnici si sono affrontati in 4 occasioni nel campionato cadetto.

2 anni fa l’Ascoli di Sottil ha battuto nel match d’andata la Reggina di Marco Baroni, mentre nella sfida di ritorno le due compagini hanno dato vita ad un emozionante 2 a 2. 

Lo scorso anno, invece, con il tecnico toscano sulla panchina dei giallorossi, il Lecce ha ottenuto 4 punti contro i bianconeri marchigiani: 1 all’andata e 3 al ritorno.

La sfida del Del Duca è stata una gara dai due volti, visto che nel primo tempo il Lecce ha dominato, sfiorando più volte la rete del raddoppio, e nella ripresa, al contrario, è stato per lunghi tratti rintanato nella propria metà campo. 

Anche nella gara del Via Del Mare i giallorossi hanno fatto parecchia fatica a stendere gli ospiti e ci sono riusciti solo nel finale, per un fallo da rigore causato proprio da Federico Baschirotto.

Le squadre di Sottil giocano un calcio ad alta intensità, nel quale tutti sanno bene cosa fare. L’Udinese, fino ad ora, è la vera e grande sorpresa di questo campionato, sebbene adesso stia vivendo un piccolo calo e non vinca da 5 gare tra campionato e Coppa Italia.

La formazione friulana, in ogni caso, ha già 22 punti in classifica e si trova all’ottavo posto in classifica, nonostante fosse partita con l’obiettivo salvezza. Contro il Lecce, quindi, proverà a ritornare al successo per avvicinarsi ancor di più ai piazzamenti che valgono l’Europa.

Anche Sottil ha un conto aperto con i giallorossi, dato che nella sua carriera ha già sfidato questo club 7 volte, ottenendo 2 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Troveremo, quindi, una squadra fisica e tecnica e dovremo essere all’altezza della situazione per portare a casa punti preziosi.