SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
L'EVENTO

1° edizione di "Nessuno Escluso": presenti giornalisti, amministrazione ed i dirigenti dell'US Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Venerdì 17 giugno alle ore 19 presso Fair Play in via Melica a Lecce ci sarà la prima edizione di “Nessuno Escluso” un evento d'inclusione organizzato da Alfredo Fiorentino, presidente dell'Associazione Anna e Valter. 

Ecco di seguito il comunicato ufficiale dell'evento: 

"Corre voce in giro ché per la prima volta a Lecce arrivi un evento d'inclusione così importante e così significativo, dove amministrazione, giornalisti e US Lecce disputeranno una partita bendati, come Presidente dell'associazione Anna e Valter abbiamo voluto fortemente questo evento prima di presentare la nostra campagna di sensibilizzazione a sostegno del paratleta e di tutte le barriere esistenti denominata "Cuori senza Limiti" ,perché solo così facendo, operando il malanno possiamo distruggere quel che' ancora oggi non va' nello sport ,come una terapia d'urto, venerdì alle ore 19 presso il Fair play si giocherà  questa significativa partita e sono in tanti a rispondere presente, l'amministrazione non fa mancare il suo supporto e così a calcare il terreno di gioco ci saranno l'assessore Paolo Foresio, Marco de Matteis, Marco Nuzzaci, Christian Gnoni,i consiglieri Pierpaolo Patti,Antonio De Matteis ,Roberto Anguilla, Giorgio Pala, Giovanni Occhineri, Gabriele Molendini, Alessandro Costantini e Marco Miglietta, passando per i giornalisti con in porta Matteo Bottazzo e Vincenzo Corona, Lino de Lorenzis, Pierpaolo Sergio, Pierandrea Fanigliulo, Mario vecchio in campo, Gigi Renis delegato Coni  ed insieme all'Us Lecce con i suoi dirigenti ché per l'occasione hanno dimostrato per l'ennesima volta di  essere  una grande società composta da grandi campioni capitanata dal direttore Mercadante che ha  messo a disposizione le maglie da gioco per la gara, contenti di aver raggiunto questo traguardo accanto all'Ascus Lecce del capitano Davide Dongiovanni che non vede l 'ora di poter calciare in porta quel pallone che questa volta deve suonare cambiamento, come sottolinea la locandina 1° edizione perché vogliamo che diventi un abitudine locale del calcio estivo".


💬 Commenti