SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PARTITA PERFETTA

Morten Hjulmand, un gigante al centro del campo

Scritto da Andrea Sperti  | 

Gigante. Abbiamo deciso di chiamarlo così perché ieri ci ha dato l'impressione di esserlo per davvero.

Morten Hjulmand ha giocato una delle migliori partite da quando è nel Salento, recuperando tanti palloni ma verticalizzando anche con precisione ed eleganza.

Nel primo gol del Lecce c'è tutta la qualità del danese. Prima, infatti, ha sradicato il pallone dai piedi del centrocampista avversario e poi ha servito Coda con un passaggio perfetto, né troppo lungo né troppo corto, con l'attaccante giallorosso che è stato bravo poi a battere il portiere avversario.

Anche nella ripresa Morten non ha sbagliato nulla ed anzi è riuscito anche ad andare al tiro. Il danese probabilmente deve migliorare sotto questo punto di vista, perché ha le potenzialità per fare male anche da fuori area.

Lo scorso anno nel match casalingo contro il Cosenza ha colpito una clamorosa traversa da fuori area e tutti, in quell'occasione, eravamo rimasti sorpresi dalla facilità di calcio.

In ogni caso, siamo contenti di poter ammirare con la maglia giallorossa un ragazzo dal futuro assicurato. Il Lecce lo ha acquistato nel mercato di gennaio della scorsa stagione per una cifra irrisoria rispetto a quelle che si sentono in giro ed ora se lo gode, senza pensare troppo alla plusvalenza che potrà compiere.

Sarebbe fantastico che Hjulmand esordisse in Serie A con la maglia giallorossa addosso, anche perché vorrebbe dire che i salentini sono riusciti a salire di categoria e sono pronti a disputare il massimo campionato italiano con il danese come punto di riferimento del gioco. 


💬 Commenti