IL SALUTO SOCIAL

Gabriel saluta Lecce: "Sei stata meravigliosa"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Gabriel, ormai ex portiere del Lecce, ha deciso di salutare il pubblico giallorosso attraverso un lungo messaggio sul suo profilo Instagram. L’estremo difensore ha ringraziato città, tifoseria e dirigenza per i tre anni trascorsi insieme e culminati con una importante promozione in Serie A. Il brasiliano adesso è tornato in patria per difendere i colori del Curitiba, sebbene ad un certo punto sembrasse vicino a firmare un biennale con il Torino. Dopo l’esperienza italiana, però, sentiva l’esigenza di tornare in Brasile per far nascere lì il suo primogenito.

Ecco di seguito il suo post e le sue parole: 

"Lecce, sei stata meravigliosa, splendida, fantastica, potrei descriverti in tante maniere. Ho vissuto tre anni intensi e meravigliosi. In questi anni ho cercato di dare tutto me stesso, dentro e fuori campo. Vedere il vostro affetto nei miei confronti e della mia famiglia è gratificante e mi riempi di orgoglio. Vorrei ringraziare tutta la città, i miei compagni di squadra in questi anni, gli allenatori, collaboratori, tutto lo staff medico, tutti i fisioterapisti, tutti quelli che lavorano in sede, i magazzinieri, il Kit manager Giovani Fasano, l’allenatore di portiere Gigi Sassanelli, tutta la dirigenza e proprietà, ma in speciale il Pres Sticchi Damiani e il direttore Pantaleo Corvino che sono due persone che mi sono affezionato in questi anni e tutti quelli che lavorano per questa città e per questa maglia. È stato un viaggio pieno di emozioni, che porterò per tutta la vita.
Lecce sei stata la città dove io e Ana siamo diventati genitori per la prima volta.
Potrei stare a iscrivere ancora tante cose, ma vorrei chiudere con un Grazie di tutto il mio cuore e della mia famiglia. 
Sicuramente a Lecce ci tornerò, perché mi sono innamorato della città e della gente, lascio tanti amici e tantissimi belli ricordi!!

Arrivederci Lecce".