header logo

La Primavera giallorossa ha chiuso oggi il suo percorso nella regular season con uno scoppiettante pareggio per 2 a 2 contro il Verona.

La formazione di Coppitelli ha recuperato due volte da situazione di svantaggio, portando a casa un punto utile solo a rafforzare una già incredibile situazione di classifica.

Nella prima frazione i giallorossi passano sotto quasi subito grazie ad un gran gol di Patanè, abile a sfruttare una ripartenza dei suoi ed a concludere a rete. Nonostante le diverse occasioni create per pareggiare, i salentini raggiungono il pari solo al minuto 67 con la prima rete in campionato di Hegland. Nel finale di gara ancora avanti il Verona, a causa di uno sfortunato autogol di Abdellaoui, e di nuovo pareggio Lecce, con Kljun che porta il risultato sul 2 a 2 a tempo scaduto.

Terminata una stagione regolare ricca di soddisfazioni per la truppa di Coppitelli, adesso tutte le attenzioni sono rivolte alla prossima settimana ed alla fase finali che si giocheranno in quel di Sassuolo. Lì in palio c’è lo Scudetto ed i sacrifici di un’intera stagione. 

Questo il tabellino del match:

Hellas Verona: Toniolo, Patanè, Schirone ©, Florio, Matyjewicz, De Battisti (28’st Ebenguè), Dalla Riva (35’st Agbonifo), Furini (18’st Riahi), Dentale (18’st Zorom), Diao Balde (35’st Dias Patricio), Nwanege. A disposizione: Boseggia, Marchetti, Caja, Bernardini, Szimionas, Bragantini, Pavanati, Valenti, Vermesan. 
Allenatore: Paolo Sammarco

Lecce: Borbei, Russo, Pascalau (9’st Hegland), Hasic (1’st Abdellaoui), Salomaa (1’st Kljun), Vulturar © (1’st Samek),Berisha,Bruhn, Munoz, Daka (27’st Gueddar), McJannet. A disposizione: Moccia, Leone, Bruns.
Allenatore: Federico Coppitelli.

Marcatori: 12’pt Patanè, 22’st Hegland, 43’st Abdellaoui (autorete), 44’st Kljun
Ammoniti: 36’pt Hasic, 37’pt Furini, 3’st Pascalau, 
Recupero: 0’pt – 4’st

Arbitro: Luca De Angelis sez. Milano
Assistenti:  Giuseppe Licari sez. Marsala – Carmine De Vito sez. Napoli

 

 

locandina open day
locandina open day
"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti