GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
DECISIVO

Ceesay a PGR: "Sto facendo bene per la squadra e i tifosi. Vogliamo migliorare"

Scritto da Filippo Verri  | 

Assan Ceesay, centravanti del Lecce, è stato ospite di PiazzaGiallorossa su Telerama.

"La squadra è contenta per la prima vittoria, molto importante. Abbiamo lavorato durissimo e io sono contento del gol. Ora dobbiamo recuperare durante la pausa per le nazionali e dobbiamo poi riprendere da dove avevamo lasciato. Ognuno si vuole migliorare, siamo sulla strada giusta. Abbiamo sei punti e guardiamo solo avanti per migliorare ogni domenica. Mai smettere di sognare, la vita è così. Bisogna pensare positivo e rincorrere i sogni. 

Il calcio svizzero è diverso da quello italiano. Qui facciamo tattica ogni giorno, lì si fa solo due giorni. Quando siamo in campo diamo tutto, il pressing lo facciamo insieme. Ho dedicato il gol a mia madre che ha guardato la partita in Africa. Sono contentissimo, dopo l'ho chiamata e ho detto che il gol è per lei. 
Quando sono in città tutti vogliono fare una foto e questa è pura motivazione.

Sto facendo bene perchè voglio dare tutto per la squadra e vedo ogni domenica i tifosi. 
Non è stato facile il gol ma quando la palla arriva bisogna usare la testa. Ho fatto tutto giusto perchè ho visto la postura del difensore. Ho messo la gamba prima per prendere un rigore nel caso. Ho fatto ciò che devo fare. Avevo un'opportunità per fare gol e l'ho fatto. Ho valorizzato il grande assist di Hjulmand. Quando i difensori ti spingono è un problema, per questo preferisco attaccarla prima di loro. 

Il numero 77 mi piace. Ho sempre preso la 9 ma qui la aveva Colombo.
Mi chiamano Torres perchè sono un tifoso del Liverpool. Mi rende contento pensare che mia madre sia felice per me. Ogni partita riescono a vedermi. Non parlo tanto nello spogliatoio ma dentro al campo sono un'altra persona. Faccio da autista a Banda, lui sta bene, ha preso solo una botta.

Corvino mi ha convinto a venire qui. Mi parlò del progetto. Vedendo video di partite e della città ho deciso di venire qui. Devo migliorare nella tecnica anche per la finalizzazione. In partita perdo palle facili quindi voglio migliorare. Non ho un obiettivo specifico per i gol, magari doppia cifra”.


💬 Commenti