SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LE ALTRE SFIDE

Lecce-Pordenone, pochi precedenti e pochi gol

Scritto da Andrea Sperti  | 

Lecce-Pordenone non è una grande classica del campionato cadetto, anche perché le due formazioni nel Salento si sono affrontate solo una volta fino a questo momento.

Domani, in ogni caso, assisteremo al più classico dei testa coda, con i giallorossi desiderosi di vincere per ottenere un successo fondamentale ed i neroverdi vogliosi di terminare al meglio una stagione nefasta, culminata con la retrocessione ed il ritorno in terza serie.

In totale, tra sfide al Via Del Mare e gare disputate in Friuli, le due compagini hanno giocato solo 4 partite l’una contro l’altra.

La prima si è disputata in casa dei neroverdi ed è stata valevole per il terzo turno di Coppa Italia. In quell’occasione i giallorossi sono passati in vantaggio di due gol ma, ad un certo punto, hanno mollato la presa e si sono lasciati rimontare dai padroni di casa, che hanno così vinto 3 a 2.

Lo scorso anno, invece, la partita tra Lecce e Pordenone ha rappresentato la prima partita del campionato per entrambe le formazioni. In realtà la sfida non ha prodotto tante emozioni ed alla fine è terminata 0 a 0, sebbene il palo di Listkowski gridi ancora vendetta a distanza di tanto tempo.

Al ritorno, invece, la gara è stata più emozionante ma è comunque terminata in parità. Coda ha sbloccato il punteggio con un gol dei suoi ma qualche minuto più tardi i neroverdi friulani hanno rimesso le cose a posto.

Infine, c’è da commentare la partita dell’andata, una gara finita con un solo gol di scarto per la truppa di Baroni, nonostante le tante occasioni create da Lucioni e compagni. Un super gol di Gargiulo ha deciso l’incontro un girone fa ed ora ci auguriamo che i giallorossi possano ripetere la stessa prestazioni di allora, cercando magari di segnare qualche rete in più per far star tranquilli i tifosi presenti al Via Del Mare. 


💬 Commenti