header logo

Dopo il loro ultimo incontro nella finale del Masters 1000 di Miami, Jannik Sinner e Grigor Dimitrov si ritrovano nuovamente faccia a faccia. Questa volta, il palcoscenico è il prestigioso Roland Garros, dove martedì si contenderanno un posto in semifinale. La partita, terzo incontro in programma dalle 11 sul Court Philippe Chatrier, promette di essere un evento imperdibile, con entrambi i giocatori che cercano di raggiungere per la prima volta i migliori quattro dello slam francese.

Sinner arriva a questo incontro dopo una vittoria in rimonta contro Moutet, segnando il suo undicesimo trionfo consecutivo nei major nel 2024. Dimitrov, da parte sua, ha superato Hurkacz in tre set, mirando a raggiungere la sua prima semifinale Slam dal lontano US Open 2019. Nonostante Sinner conduca il bilancio dei precedenti con un 3-1, è Dimitrov ad avere l’unico successo su terra, ottenuto a Roma nel 2020.

Dove Guardare la Partita Sinner-Dimitrov del Roland Garros 

Il match tra Jannik Sinner e Grigor Dimitrov, valido per i quarti di finale del Roland Garros 2024, sarà trasmesso in diretta su Eurosport (canali Sky 210 e 211) e in streaming su NOW, martedì 4 giugno, a partire dal terzo incontro delle 11.

I Precedenti tra Sinner e Dimitrov

Anno Torneo Round Vincitore Punteggio
2020 Roma R16 Dimitrov 4-6, 6-4, 6-4
2023 Miami R32 Sinner 6-3, 6-4
2023 Pechino QF Sinner 6-4, 3-6, 6-2
2024 Miami F Sinner 6-3, 6-1

All’età di 33 anni, Dimitrov ha raggiunto i quarti di finale in tutti i tornei del Grande Slam, inclusi quelli del Roland Garros, aggiungendo un importante traguardo al suo curriculum. Il tennista bulgaro ha mostrato un notevole equilibrio e maturità nelle sue recenti partite, esprimendo un alto livello di gioco con grande continuità.

Dopo aver eliminato Hubert Hurkacz agli ottavi di finale, Dimitrov si prepara ad affrontare Sinner sul Court Philippe-Chatrier. Sebbene Sinner abbia dominato gli ultimi tre incontri diretti, incluso il trionfo nella finale di Miami, Dimitrov può vantare una vittoria su terra, ottenuta proprio contro Sinner a Roma.

 

Il Lecce dei leccesi nella Serie A degli stranieri: un modello unico e vincente
Sticchi Damiani: "Si ripartirà con Gotti. Per la conferma definitiva manca solo..."