GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
PROTAGONISTA

Elmas ammette: "Ci è mancata cattiveria"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Eljif Elmas, centrocampista del Napoli ed autore del gol del momentaneo vantaggio del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport. Ecco di seguito le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb: 

"Abbiamo fatto una buona gara, costruendo molte occasioni. Abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio, ci è mancata un po' di cattiveria".

Per voi è il secondo pari consecutivo.
"Non c'è tempo per pensare molto, abbiamo partite importanti e giochiamo ogni tre giorni. Ora riposiamo e concentriamoci sulla Lazio".

Il mercato è stato molto effervescente: qual è la situazione nello spogliatoio?
"Se ne sono andati in molti, ma lo spogliatoio è sempre lo stesso. Abbiamo grandi giocatori, come il nostro capitano Di Lorenzo e altri che sono qui da tanti anni. I nuovi arrivati sono fortissimi, lo si vede già: ci daranno una grande mano".

Preferisce giocare centrale o esterno?
"Preferisco giocare più centrale, ma quando il mister mi mette in altre posizioni devo fare bene. Sono a sua disposizione".

Il Napoli ha forse snobbato l’avversario ed è sceso in campo sicuro e tranquillo di vincere il match, nonostante i tanti cambi di formazioni attuati da Luciano Spalletti. Di fronte, però, ha trovato un Lecce attento ed organizzato, capace di bloccare le fonti di gioco azzurre e di ribattere colpo su colpo ad ogni folata offensiva della compagine campana.

Adesso la formazione del presidente De Laurentiis affronterà la Lazio sabato sera in uno scontro diretto per la Champions League e poi dovrà vedersela contro il Liverpool proprio nella massima competizione europea. Oggi, intanto, ha perso l’occasione di raggiungere la Roma al primo posto in classifica, a causa di un primo tempo deludente e di un avversario ben messo in campo. 


💬 Commenti