header logo

Ha del clamoroso ciò che arriva dall'Argentina. Da Radio La Red proviene l'annuncio dello stesso presidente del Vélez Sarsfield, squadra in cui oggi milita il giocatore, che ai microfoni si è espresso così:

Non sappiamo nulla di Centurion. È scomparso dall'oggi al domani, siamo preoccupati. Stiamo cercando di localizzarlo tramite Google Maps. Ha spento il telefono e non riusciamo a contattarlo. È scomparso più di 10 giorni fa

Non è ancora chiaro se il 31enne si sia allontanato di sua spontanea volontà o se ci sia qualche altra, più pericolosa, ragione alle spalle del suo allontanamento.

Una personalità complessa

Ciò che possiamo osservare è che il giocatore non avesse, fino ad oggi, condotto una vita del tutto tranquilla. In passato aveva infatti ricevuto accuse, prima di corruzione verso la polizia, poi di violenza contro la sua ragazza.

Anche negli ultimi tempi i comportamenti di Centurion erano diventati sospetti; già da metà maggio il giocatore era spesso assente agli allenamenti, con la dirigenza del Velez che è arrivata a pensare alla rescissione del contratto.

Tutto questo fino a dieci giorni fa; da allora tranciata ogni comunicazione, con il club che è riuscito a contattare l'entourage del giocatore, che però non ha saputo aiutare il Velez nella ricerca.

Una carriera di alti e bassi

La carriera, anche in campo, non è stata facile per Ricardo Centurion, che dal 2011, prima esperienza nel Racing Club, ha girato molte squadre in Argentina, condite da due esperienze in Italia al Genoa.

In entrambe le sue avventure italiane, Centurion non ha lasciato il segno in campo, ritornando in entrambi i casi al Racing Club con poche presenze in maglia rossoblù.

Sembrava aver ritrovato qualità nel gioco proprio in seguito al suo primo approdo nel Velez, nel 2020, quando l'allora allenatore Gabriel Heinze voleva metterlo sotto contratto prima della nuova ondata Covid, che ha fatto di nuovo perdere il giocatore.

Da lì due esperienze, al San Lorenzo e al Barracas Central, ma anche in questi casi poche presenze e scarso impegno. Il suo ultimo trasferimento è stato proprio quello che l'ha riportato al Velez quest'anno.

Cresce il valore di mercato di Gendrey. Ecco il dato aggiornato
Primavera, con Coppitelli in Croazia parte il toto panchina: le ipotesi