header logo

Nella cittadina di Galatina, più di 200 persone sono state individuate e identificate dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza. Questa operazione straordinaria è stata avviata su disposizione del Questore della provincia di Lecce, in risposta a numerose segnalazioni riguardanti molestie tra coetanei.

Il servizio di controllo del territorio, coordinato dal Dirigente del Commissariato, ha l’obiettivo di identificare i responsabili di tali condotte e, se necessario, adottare provvedimenti contro di loro. I giovani Galatinesi coinvolti avrebbero perpetrato molestie nei confronti dei loro coetanei, creando un clima di preoccupazione nella comunità locale.

Durante le operazioni di controllo, gli agenti hanno anche effettuato verifiche amministrative presso i locali frequentati dai giovani. Le irregolarità riscontrate stanno portando all’emissione di sanzioni.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Lecce-Hellas Verona: arbitra Chiffi. Al VAR l'esperto Irrati