SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IN PORTA

Alessandro, adesso tocca a te

Scritto da Andrea Sperti  | 

23 gennaio 2021. Questa data rappresenta l'ultima volta che Alessandro Plizzari, estremo difensore giallorosso, è sceso in campo, difendendo i pali della Reggina nella sfida del campionato cadetto contro il Frosinone.

Da quel momento in poi il portiere classe 2000 ha collezionato solo panchine e tribune ma adesso pare tocchi a lui nella sfida di sabato prossimo contro il Brescia.

Il Lecce, infatti, è alle prese con un'emergenza tra i pali, dato che sia Gabriel che Bleve sono fermi ai box a causa di un problema fisico.

Il portiere brasiliano è stato costretto ad abbandonare il campo nel match contro il Perugia di domenica scorsa e probabilmente ne avrà per almeno due settimane. L'estremo difensore nativo di San Cesareo, invece, ha lasciato il terreno di gioco durante l'allenamento oggi, a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra, che verrà valutato nelle prossime ore attraverso esami strumentali.

Plizzari, quindi, resta l'unico dei tre portieri a disposizione di Baroni, sebbene anche lui abbia avuto dei problemi la scorsa settimana ed abbia saltato le gare contro Ascoli e Perugia.

Insomma, il problema portiere adesso esiste ma il ragazzo scuola Milan ha l'occasione per mettersi in mostra e magari dimostrare anche tutto il suo valore. Fino a poco tempo fa tutti parlavano di lui come un numero uno dal futuro assicurato e di certo, se non fosse così, il Milan non avrebbe deciso di trattenerlo in estate. 

Ora tocca ad Alessandro scendere in campo sabato con tranquillità e consapevolezza nei propri mezzi. Forse serve anche la spensieratezza di un ragazzo di soli 22 anni per battere l'emozione e far vedere a tutti quanto vale. 


💬 Commenti