GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
PROGETTI

Stadio e centro sportivo: la società pensa al futuro

Scritto da Andrea Sperti  | 

Nella conferenza stampa di ieri, il presidente Saverio Sticchi Damiani ha parlato anche di stadio e centro sportivo, alimentando le ambizioni ed i sogni dei tifosi giallorossi. Ecco di seguito le sue parole: 

“Strutture? Rispetto al tema Giochi del Mediterraneo è stata stanziata dallo stato per tutte le strutture una somma pari a 150 milioni di euro. La regione poi dovrà distribuire queste somme, infine il comune farà intervento di concerto con società. La somma a noi riconosciuta per il Via del Mare è 13 milioni che ci consente una ristrutturazione ambiziosa che avverrà di concerto col comune. Siamo in costante contatto col comune, sul tavolo ci sono due ipotesi. Una che la cifra venga interamente investita per un restyling. La seconda è che venga raddoppiata attraverso un soggetto privato per un intervento ancora più strutturale. Quindi primo progetto solo pubblico a 13 milioni. Il secondo ancora più ambizioso attraverso una partecipazione anche di un soggetto privato che aggiunge al budget pubblico un budget privato. Questo aprirebbe scenari ancora più importanti.

Entro la fine dell'anno inizieranno i lavori per il centro sportivo di proprietà del Lecce. Entro fine anno vi diremo dove sorgerà: la società si sta espandendo e avrà bisogno di un centro sportivo, una casa propria. Abbiamo fatto degli interventi al Via del Mare. La struttura è cambiata molto. È un altro sforzo societario con risorse proprie. Sono spazi dedicati anche agli avversari, è un bel biglietto da visita".

Il parco giocatori è importante ma anche le strutture sono fondamentali per permettere ad un club di crescere e diventare solido. La proprietà sta lavorando in questo senso e l’augurio è che presto il Via Del Mare possa diventare uno stadio al passo con i tempi, fruibile da tutti e all’avanguardia. Avere un impianto del genere permette di lavorare meglio e di accogliere un maggior numero di tifosi anche con condizioni meteo sfavorevoli.

Per quanto riguarda il centro sportivo, invece, questo tema è stato sempre un pallino di questa società e finalmente adesso sembra che il progetto possa prendere piede e diventare realtà. Avere un luogo di proprietà rappresenta un ottimo biglietto da visita anche in fase di trattative, quando si devono convincere i giocatori a scegliere di vestire la maglia giallorossa.