SEGUICI SU TWITCH

GUIDA TECNICA

Il presidente della Reggina su Baroni: "Spero possa restare con noi"

Scritto da Andrea Sperti  | 
Marco Baroni - Allenatore della Reggina

Luca Gallo, presidente della Reggina, ha parlato in un'intervista anche della prossima stagione sportiva. 

IL D.S. TAIBI - “L’ho incontrato in settimana, abbiamo parlato per un’ora. Lui ha un contratto con la Reggina, non capisco di cosa dovevamo parlare con lui. Abbiamo parlato con lui delle strategie di mercato, delle strategie tecniche e sportive. Ho letto che lui potesse essere contattato da altre squadre, ma é sotto contratto e non é una cosa lecita e corretta”.

IL TECNICO - “C’é una trattativa, non verte su aspetti economici. Verte su altri aspetti, c’è la volontà della Reggina di continuare il rapporto con Baroni, ma i contatti si firmano in due. É un allenatore preparato, una persona seria. Spero possa arrivare la fumata bianca”

ALTRI SOCI - “Ho sempre viaggiato da solo nella mia storia imprenditoriale. Non riesco a contemplare un socio di minoranza, lo escludo completamente. A me piace decidere da solo, il mio lavoro é quello. Non riuscirei a confrontarmi con un altro socio, anche di minoranza. Però continuo a dire che la Reggina é qualcosa di certo e questo lo sarà al di là di chi ci lavora oggi”.

PROSSIMA STAGIONE - “La A é la A, la serie B é la serie B, non c’è paragone. La serie B é più digeribile per un club come la Reggina, non la vedo come un’A2”.

IL CALCIOMERCATO - “É un dato di fatto che squadre che hanno speso meno di altre si stanno giocando la serie A. Voglio fare una campagna acquisti differente rispetto all’errore fatto nell’anno scorso. Nessuno può dire che Menez non é un grande calciatore, o lo stesso Faty. Abbiamo preso determinati calciatori perché pensavamo che erano ottimi calciatori. In questa stagione hanno dimostrato di meno di quello che valgono”.

 


💬 Commenti