SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL RICORDO

Che fine ha fatto Arrigoni?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Dovessimo indicare un giocatore sempre costante nel rendimento negli ultimi anni di Serie C, probabilmente daremmo il nome di Andrea Arrigoni, centrocampista ex Cosenza arrivato a Lecce nella stagione 2016/2017.

Il classe ’88 ha disputato tre ottime stagioni con i giallorossi, scendendo in campo in totale 96 volte, condite da un gol, nella pazza rimonta del Via Del Mare contro il Livorno in Serie B, e 11 assist.

Arrigoni, quindi, è stato artefice e protagonista della doppia promozione dei giallorossi dalla C alla massima serie, sebbene poi non abbia avuto la possibilità di misurarsi con la Serie A.

Il suo apporto, in ogni caso, è stato davvero fondamentale, sia in campo che nello spogliatoio. Andrea non ha mai alimentato polemiche ed ha sempre accettato di buon grado tutte le scelte compiute dall’allenatore.

A Lecce aveva legato parecchio con Marco Mancosu, i due sono ancora grandi amici e spesso, anche in alcune recenti interviste, non hanno nascosto la loro voglia di lavorare nuovamente insieme, magari da allenatori una volta appesi gli scarpini al chiodo.

Da tre stagioni Arrigoni è uno dei punti fermi del Teramo, squadra militante nel girone B di Serie C. In questa stagione l’ex centrocampista giallorosso ha già segnato 4 gol in 28 partite, con anche 3 assist all’attivo. Questa dal punto di vista realizzativo è la sua migliore stagione di sempre.

L’obiettivo, in ogni caso, è quello di salvare il Teramo dalle sabbie mobili dei play out e per riuscirci mancano ancora 7 gare alla fine del campionato. 


💬 Commenti