header logo

Marco Baroni ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Empoli-Lecce. Di seguito le sue dichiarazioni.

“E' un momento che non abbiamo mai passato, è una situazione che ci deve servire. La squadra è partita bene, nel secondo tempo abbiamo perso molte seconde palle e molti rimpalli. Da questo punto di vista credo sia un problema anche di fiducia, dobbiamo ritrovarla, la squadra ha l'energia fisica e mentale per uscirne fuori e ci riusciremo”.

“Abbiamo perso pericolosità, abbiamo perso un po' di furore negli ultimi metri, spesso siamo ansiosi nella gestione del cross, anche nel primo tempo abbiamo avuto delle situazioni nelle quali dovevamo essere più cattivi”. 

“La squadra ha l'energia per sbloccarsi, faremo un'analisi attenta con i ragazzi e ripartiremo. Nel primo tempo li abbiamo presi alti, loro venivano fuori con la verticalizzazione sulle punte. Nella ripresa siamo mancati dal punto di vista della reattività e questo non fa parte di quello che abbiamo sempre portato avanti e che ci ha contraddistinto fino ad ora”. 

“Non dobbiamo guardare gli altri, dobbiamo pensare a noi. Stiamo lavorando per venirne fuori, non abbiamo mai fatto queste sconfitte ma ci può stare in un campionato difficile. La squadra ha le risorse per uscire da questo momento negativo dal punto di vista dei risultati”. 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"