SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA CAPOLISTA

Pisa, D'Angelo: "Tanti giocatori non si sono allenati ultimamente"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Luca D'Angelo, tecnico del Pisa, ha parlato in conferenza stampa facendo il punto della situazione anche riguardo ai casi Covid che hanno colpito la formazione nerazzurra:

“Purtroppo questa nuova ondata che ha colpito l’Italia ha avuto ovviamente ripercussioni anche sul calcio. Domani però si torna a giocare e dobbiamo farlo al meglio delle nostre possibilità anche se in questo periodo abbiamo avuto un numero abbastanza forte di calciatori che non si sono potuti allenare o si sono allenati poco per una serie di motivi. Il Frosinone è una buonissima squadra, partita a fari spenti e che ha fatto un mercato importante, inoltre gioca bene e ha calciatori di livello, non sarà semplice fare risultato anche se ci proveremo con voglia e determinazione. Sosta? Dobbiamo continuare a spingere come abbiamo fatto nelle ultime gare, cercare di migliorare e trasportare la partita verso quello che proviamo in allenamento. Il rischio di scivolare su una buccia di banana c’è per tutti, noi stiamo cercando di entrare subito nel vivo. Domani credo che vedremo la solita squadra. Sul mercato ho un contatto diretto coi direttori, sappiamo che se c’è la possibilità di fare qualcosa la faremo. Stiamo facendo delle valutazioni figlie delle condizioni atletiche di qualche nostro atleta. Il mercato chiuderà il 31 e qualche movimento verrà fatto non nei primissimi giorni della prossima settimana. Lucca? Si è allenato a parte tranne negli ultimi due giorni, andrà valutato nella rifinitura”.