CALCIOMERCATO

Il mercato delle altre: lo Spezia sogna un ex Lecce, mentre Samp e Cremonese lavorano in sordina

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce ha iniziato il mercato di gennaio con il botto, chiudendo subito l’affare Youssef Maleh ed assicurandosi così un centrocampista di quantità e qualità, esattamente quello che serviva alla truppa di Baroni.

Le altre contendenti alla salvezza, però, non stanno di certo a guardare ed in questi primi giorni di calciomercato hanno imbastito o concluso diverse interessanti trattative per rafforzarsi e provare la scalata verso la permanenza in Serie A.

La Sampdoria ha già ufficializzato gli arrivi di Lammers dall’Atalanta e Nuytinck dall’Udinese. L’attaccante nella prima parte di stagione è sceso in campo con la maglia dell’Empoli ma adesso è finito ai blucerchiati nell’affare che ha riportato Ciccio Caputo in Toscana. Il centrale di difesa, invece, ha trovato poco spazio con i bianconeri e per questo ha deciso di cambiare aria, accettando l’avvincente sfida della formazione di Stankovic.

A Cremona danno per fatto l’arrivo di Federico Bonazzoli dalla Salernitana. L’attaccante scuola Inter nella prima parte di stagione ha giocato pochissimo e vuole rilanciarsi con la maglia dei grigiorossi che, nel frattempo, hanno prelevato Ferrari dalla Sampdoria e pensano anche a qualche altro colpo per la zona mediano del campo.

Infine, lo Spezia è vicinissimo all’acquisizione a titolo definitivo di Salvatore Esposito, promettente centrocampista della Spal valutato 3 milioni dalla compagine estense, ed è molto interessata a Liam Henderson, ex centrocampista del Lecce ora all’Empoli. Lo scozzese è un pupillo del suo allenatore Zanetti e partirà solo qualora dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile da parte del club toscano.

Insomma, trattative, voci ed indiscrezioni in un mese che si preannuncia bollente nonostante il freddo di questi giorni. Chi sta sotto vorrà provare in tutti i modi a risalire la china e la società di Via Costadura dovrà essere abile a cogliere ogni occasione per rinforzare e completare la rosa a disposizione del tecnico Baroni.