header logo

In un sistema che vede spesso personaggi del mondo del calcio lanciare accuse e nascondersi dietro ad un dito, oggi vogliamo celebrare invece l'atteggiamento del collega giornalista Luca Cerchione che fa un passo indietro rispetto alla vicenda di cui vi abbiamo ampiamente parlato e che riguardava la sigla SSD.

Cerchione fa le sue scuse al presidente del Lecce, attraverso un post sul suo canale Telegram e chiarisce l'equivoco:

"Buonasera ragazzi.
Direi che il mio compito di giornalista, nella vicenda Calcioscommesse, può definirsi concluso: la magistratura è stata resa edotta su tutti i fatti e le prove raccolte in questi mesi. Per tale motivo non farò alcun nome, in quanto non voglio inquinare le indagini e, a breve, li lèggerete su tutti i giornali. 

Una cosa, però, devo dirla, anzi urlarla: un giornale ha attribuito a me la paternità della notizia che vedeva coinvolto il presidente Saverio Sticchi Damiani, a causa dell'acronimo di cui sopra, sommato - da loro, ed in maniera del tutto arbitraria - ad alcune rivelazioni di Corona su un “presidente del sud”. Io non so come si possa far circolare una notizia del genere senza prove, e mi espongo personalmente - ora che quanto raccolto durante l'inchiesta giornalistica è nelle mani di chi indaga - per dire che quell'acronimo non corrisponde al presidente del Lecce, stimato giurista con cui, oltre alla passione per il calcio, condivido i principi di lealtà sportiva. 

Smentisco categoricamente il nome di Sticchi Damiani. Mi auguro di trovare sullo stesso giornale identico spazio che mi è stato concesso quando mi è stata attribuita la notizia anche oggi che l'ho smentita, per onestà intellettuale e per rispetto del presidente Saverio Sticchi Damiani".

Cerchione

Contemporaneamente, anche se non ci nomina direttamente, ci chiede di dare spazio al suo pensiero per chiarire l'accaduto e noi, come promesso, lo facciamo volentieri. Al contempo lo ringraziamo per aver capito meglio cosa abbiamo scritto e cioè che non è stato lui ad associare il nome del presidente del Lecce alle iniziali SSD ma chi ha letto, dando così origine ad una fake news di grandi proporzioni.

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"