SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
TRA ACQUISTI E CESSIONI

Il Lecce oggi

Scritto da Andrea Sperti  | 

Lunedì 18 luglio. La tramontana rinfresca il Salento ed il Lecce torna ad allenarsi, dopo qualche giorno di pausa concesso ai suoi ragazzi da Marco Baroni. Il gruppo giallorosso è tornato da Folgaria ed ora sarà impegnato in due amichevoli contro Virtus Francavilla e Parma, prima della gara ufficiale in Coppa Italia contro il Cittadella del prossimo 5 agosto e la prima giornata di campionato contro l’Inter 8 giorni dopo.

Intanto Pantaleo Corvino e Stefano Trinchera hanno chiuso o stanno per chiudere diverse trattative in questi primi 18 giorni di mercato ed oggi proveremo a fare il punto della situazione ruolo per ruolo, cercando di non dimenticare nessun particolare.

IN PORTA 

Questo reparto è ormai completo. Il brasiliano Gabriel sarà rimpiazzato da Falcone, con Brancolini e Bleve che saranno rispettivamente secondo e terzo portiere. L’arrivo dell’ex Cosenza rappresenta un vero e proprio colpo di mercato, con i giallorossi che si sono affidati ad un estremo difensore di sicuro affidamento. 

IN DIFESA

Sembra imminente anche l’arrivo nel Salento di Nikola Maksimovic, esperto difensore centrale che alzerà la qualità del pacchetto arretrato giallorosso. Al centro i giallorossi, oltre al serbo, dovranno acquistare almeno un altro centrale, mentre sulle corsie laterali Baroni ha l’imbarazzo della scelta e qualcuno potrebbe persino salutare la truppa giallorossa prima della fine di questo mercato.

A CENTROCAMPO

L’arrivo di Askildsen rafforza la linea mediana del centrocampo, dato che il norvegese può giocare sia da mediano che da mezz’ala. Senza dubbio in questa zona del campo ci saranno tante uscite, con Gargiulo che è già stato ceduto al Modena e Majer e Bjorkengren che lo seguiranno, probabilmente in Serie B. La dirigenza salentina rinforzerà il centrocampo con almeno un altro centrocampista, magari un giocatore con caratteristiche diverse dall’ultimo arrivo, una mezz’ala che sappia inserirsi e fare male alle difese avversarie. Da non dimenticare, poi, Helgason e Gonzalez, due ragazzi di grande prospettiva.

IN ATTACCO

Corvino e Trinchera si sono assicurate tre nuove punte centrali per affrontare al meglio il prossimo campionato. Ceesay, Colombo e Persson Voelkerling si giocheranno un posto da titolare nella prossima stagione. Sugli esterni, invece, Strefezza è l’unico sicuro di restare, mentre sono da valutare le posizioni di Rodriguez, Listkowski e Di Mariano, con quest’ultimo che pare, al momento, il più richiesto sul mercato. 

ALTRI RINFORZI

Un difensore centrale, un centrocampista o forse due ed almeno due esterni d'attacco. Mancano ancora questi pezzi per completare il puzzle Lecce, ma nel frattempo Baroni sta provando a costruire una squadra capace di giocarsela contro tutto e tutti nel prossimo campionato di Serie A. 


💬 Commenti