SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
VE LO ASPETTAVATE?

Le curiosità dopo il terzo turno di Serie B

Scritto da Andrea Sperti  | 

Ecco di seguito le curiosità sul turno di campionato di Serie B appena concluso segnalate da Football Data:

2013  Era dal 2012/13 che il campionato di Serie BKT non presentava 3 capilista a punteggio pieno, come oggi: all’epoca erano Sassuolo, Livorno e Varese (con 8 punti, avendo –1 di penalizzazione, ma 3 vittorie nei primi 270’ del torneo). Neroverdi emiliani ed amaranto toscani salirono in serie A, i primi direttamente, i secondi per mezzo dei playoff, Varese settimo classificato al termine della regular season. Notazione sul Brescia: nemmeno a Benevento, dove ha vinto due anni fa il campionato cadetto a suon di record, Pippo Inzaghi era partito con 9 punti nelle prime 3 giornate.

 105 Il rigore trasformato che ha dato la vittoria del “suo” Ascoli a Como, 1-0, ha permesso a Federico Dionisi di segnare la sua rete numero 105 nella Serie B (sola regular season), agganciando al quindicesimo posto della classifica all-time del torneo cadetto Denis Godeas.

 1  La Cremonese abbatte il “tabù” Cittadella: per la prima volta, su 10 confronti disputati allo “Zini”, la formazione grigiorossa, seppur rimasta in 10 per il “rosso” a Baez, è riuscita a sconfiggere i granata veneti dopo 5 pareggi e 4 affermazioni ospiti.

 2 Dopo quasi 2 anni torna al gol Giuseppe Caso: l’ultimo prima di quello al Vicenza di domenica scorsa, risaliva al 27 ottobre 2019, serie C: Arezzo-Giana 2-0, con la casacca degli amaranto toscani.