SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL GIORNO

7 giugno: una data particolare nella storia del Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Oggi è 7 giugno e, guardando il calendario e questa data, non possiamo fare a meno di ricordare due anniversari legati a questo giorno ed alla storia del Lecce.

LA VITTORIA CONTRO IL PALERMO 

Il primo ricordo risale al 7 giugno 2003 ed alla sfida tra il Lecce ed il Palermo. Chi scrive era piccolo ma c’era e, dopo quella volta, non ha più visto il Via Del Mare così pieno, colorato, carico di entusiasmo e trascinante. 

A quella sfida hanno assistito circa 40000 persone. Le due tifoserie, in quel periodo erano anche gemellate ed hanno garantito uno spettacolo senza precedenti, sebbene solo i giallorossi abbiano festeggiato la vittoria grazie al rotondo 3 a 0 rifilato ai rosanero.

Camorani, Giacomazzi ed un giovanissimo Bojnov hanno permesso al Lecce di battere la corazzata Palermo e di approdare nuovamente in Serie A, con una festa che è durata un’estate intera.

LA SCONFITTA DI FROSINONE 

L’altro ricordo legato a questa data porta con sé, invece, un velo di tristezza. Il 7 giugno del 2014, infatti, il Lecce di Lerda, dopo una incredibile rincorsa, si è dovuto arrendere in finale play off al Frosinone di Stellone.

Quel giorno si è disputata la finale di ritorno allo stadio Matusa, vinta nei tempi supplementari dalla compagine ciociara, nonostante la truppa giallorossa sia passata in vantaggio nel primo tempo con un gol di Beretta.

La partita di Frosinone rappresenta, meglio di qualunque altra sfida, l’inferno della C, illusione iniziale e batosta finale comprese.

Oggi 7 giugno 2022 non ci sono partite da disputare, ma per fortuna siamo pronti per raccontare la prossima stagione in Serie A. Il Lecce è tornato ed anche giornate come quella di Frosinone sono servite per apprezzare ancor di più quanto sia difficile ed allo stesso tempo importante disputare la massima serie per il nostro territorio. 


💬 Commenti