header logo

Si chiude in anticipo il rapporto tra Samuel Umtiti ed il Barcellona: il club catalano ha annunciato la risoluzione consensuale del contratto. Umtiti, che era legato ai blaugrana fino al 2026, ora è libero di accasarsi altrove.

“FC Barcelona e il giocatore Samuel Umtiti hanno raggiunto un accordo per la separazione del contratto che il giocatore aveva con il Club fino alla fine della stagione 2025/26. FC Barcelona esprime la sua gratitudine a Umtiti e gli augura fortuna e successo in futuro".

Negli ultimi giorni sono emersi nuovi rumors in merito ad un interessamento del Besiktas, mentre restano credibili gli accostamenti al Lione, club che lo ha lanciato da giovane. Umtiti poche settimane fa ha parlato così del suo futuro:

“La prossima tappa? Ho un contratto col Barcellona fino al 2026. Ho davvero bisogno di sentirmi rispettato e apprezzato. Così è stato in Italia, mi sono trovato davvero bene. Ho giocato con Lacazette, è un grande amico e parliamo spesso della possibilità di tornare a giocare insieme: mi piacerebbe farlo".

Nel futuro, a meno di colpi di scena incredibili, non ci sarà il Lecce. Lo stesso DS Trinchera ha decisamente escluso questa possibilità nella conferenza stampa di resoconto della stagione 22-23:

“Umtiti? La chiamerei una genialata dello scorso mercato estivo. Grazie ai rapporti del direttore Corvino abbiamo portato in porto un’operazione frutto di fantasia che poi è andata a buon fine. È un calciatore che dopo questo rilancio non si può pensare di riproporre qui. Sono cambiati gli scenari sia per il Barcellona che per il giocatore stesso”. 

Non resta che augurare il meglio al campione del mondo, che a Lecce ha ritrovato la voglia di giocare e ora a 30 anni è ancora in tempo per tornare sui palcoscenici europei che gli spettano di diritto viste le sue doti.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"