SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
VECCHI OBIETTIVI

Lecce, ti ricordi Hauge: da pupillo di Corvino a scarto del Milan

Scritto da Andrea Sperti  | 

Jens Petter Hauge è stato uno degli acquisti del Milan di due stagioni fa, quando il club rossonero ha iniziato a investire nuovamente su giovani di belle speranze per costruire un progetto che potesse durare nel tempo. 

A dir la verità, Pantaleo Corvino, attuale Responsabile dell’Area tecnica del Lecce, era arrivato prima dei rossoneri sul talento classe ’99, ma quando il Milan lo ha puntato ovviamente il giovane ha preferito arrivare in Serie A da una delle porte principali, vestendo la maglia di una delle squadre più importanti del mondo. Ecco di seguito uno spezzone di un’intervista rilasciata dal dirigente nativo di Vernone, nella quale confermava il suo interessamento ad Hauge:

“Da tempo seguivo i tornei scandinavi per cercare opportunità a basso costo nei cosiddetti campionati alternativi. Così ho visto più volte all'opera Hauge nel Bodø/Glimt e mi ha colpito per le sue caratteristiche. In quella fase cercavo un'ala di qualità nel 4-3-3. Tanto è vero che ad agosto ho offerto 2 milioni di euro al club norvegese attraverso il suo agente, Atta Aneke. E il dialogo era in pieno corso. Poi è arrivato il Milan e mi ha fa piacere che Jens Petter abbia colto un'opportunità così importante per la sua carriera".

Nonostante l’investimento compiuto, il club rossonero non ha mai davvero dimostrato di puntare sul giocatore, schierandolo sì in 25 occasioni tra campionato, Europa League e Coppa Italia, ma quasi mai dal primo minuto. 

In questa stagione il talento norvegese è stato mandato in prestito all’Eintracht Francoforte ed ha vinto l’Europa League con il club tedesco. Qualche ora fa il Milan, con una nota ufficiale, ha reso noto di averlo ceduto a titolo definivo all'Eintracht Francoforte in seguito al verificarsi delle condizioni stabilite tra i club al momento della cessione temporanea con obbligo di acquisizione definitiva. Ecco di seguito il comunicato ufficiale del club rossonero:

“AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Jens Petter Hauge all'Eintracht Francoforte in seguito al verificarsi delle condizioni stabilite tra i Club al momento della Cessione Temporanea con Obbligo di Acquisizione Definitiva, avvenuta nella campagna trasferimenti estiva dell'attuale Stagione Sportiva. Il Club si congratula con Jens Petter per la recente vittoria dell'Europa League e augura al calciatore le migliori soddisfazioni personali e professionali".

Insomma, alla fine il Milan, pur avendolo strappato al Lecce ed a Corvino, non ha poi puntato su di lui. Non sappiamo come sarebbe andata in Serie B ed in giallorosso ma rimarremo sempre con il rimpianto di una storia d’amore che, alla fine, non è mai sbocciata. 

 

 


💬 Commenti