UN GOL AL VIA DEL MARE

Colombo, il bomber da trasferta vuole sbloccarsi anche in casa

Scritto da Andrea Sperti  | 

Lorenzo Colombo o Assan Ceesay? Questo è, e crediamo sarà, l’eterno dilemma di Marco Baroni prima di ogni gara, senza ovviamente sottovalutare l’apporto che potrà dare in questa seconda parte di campionato anche Joel Voelkerling Persson, giovane attaccante 2003 che si è messo parecchio in mostra in queste ultime amichevoli di preparazione alla Lazio.

L’attaccante gambiano ha iniziato meglio rispetto al suo collega ma nelle ultime giornate è parso un po' sulle gambe, forse a causa di un inizio sprint. Il giovane scuola Milan, invece, dopo un periodo di ambientamento ad un nuovo campionato, è sembrato in forma e pronto a guidare l’attacco dei salentini anche nei momenti di difficoltà. 

Colombo è un attaccante di grande prospettiva che, in questa stagione, sta facendo sognare i tifosi giallorossi con i suoi colpi e le sue conclusioni potentissime da fuori area. C’è da dire dire, però, che il centravanti di Vimercate non ha ancora mai segnato al Via Del Mare in campionato. Il classe 2002 si è presentato con un gol in Coppa Italia contro il Cittadella, ma poi ha realizzato tutte e 3 le sue reti in Serie A lontano dal Salento.

A Napoli ha tirato fuori dal cilindro una perla fantastica, che rientra di diritto tra i gol più belli della Serie A 2022/2023. Ad Udine e Genova, invece, ha segnato di forza, di potenza, alla Colombo insomma.

Contro la Lazio, con ogni probabilità, ci sarà lui dall'inizio al centro dell’attacco giallorosso. I tifosi vogliono vederlo festeggiare sotto la Curva, con le dita nelle orecchie mentre scivola a modo suo. 

Per un ragazzo giovane come lui è fondamentale sbloccarsi anche tra le mura amiche: sentire il boato del Via Del Mare ed il suo cognome scandito da tutto lo stadio può dare uno slancio ulteriore alla sua stagione, che potrebbe trasformarsi in quella della svolta.