SEGUICI SU TWITCH

AMAREZZA

Cittadella, Venturato: "Anche noi meritavamo la Serie A"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, ha parlato ai microfoni di DAZN, commentando la sconfitta contro il Venezia:

“Voglio ringraziare il gruppo, hanno fatto un campionato straordinario. Sento parlare Modolo che meritano la promozione, ma credo che avrebbero meritato entrambe le squadre. Il Venezia nella ripresa ha cercato di toglierci il ritmo, ci è mancato metterla dentro. Mi dispiace molto, credo che tutti meritavamo la promozione. Abbiamo proposto un calcio importante, ci è mancata la ciliegina sulla torta. Dobbiamo accettare la sconfitta, anche se è dura. Sicuramente, ma nel corso del girone di ritorno ci sono tre-quattro partite in cui meritavamo di vincere per quanto proposto. Sono dei momenti che condizionano tutto, meritavamo la serie A. Il Venezia ha cercato di abbassare i ritmi, ogni pallone stavano per terra il più possibile. Siamo stati meno bravi ad alzare il ritmo, ma ci sta visto l’uomo in meno e la fatica. Quando arrivi a giocare cosi tante partite si va avanti per inerzia. Su questo non possiamo dire niente a questa squadra, ha fatto di tutto. Purtroppo non ci siamo riusciti, ci rimane un po’ di rammarico".

LEGGI ANCHE: Focus on: Boban Nikolov


💬 Commenti