SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
AMICIZIA E STIMA

Sticchi Damiani a Inconvocabili: "Non voglio pensare che Corvino decida di ritirarsi tra un anno e mezzo"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ieri durante Inconvocabili, la nuova trasmissione targata Pianeta Lecce, si è soffermato sul ruolo e la figura di Pantaleo Corvino, augurandosi che il Responsabile dell’Area Tecnica continui a lavorare per il Lecce ancora per molti anni. 

Ecco di seguito le parole del numero uno giallorosso oppure ascolta le sue parole su PLRadio.it

CORVINO -  “Con Pantaleo ci lega un’amicizia profonda, anche da prima che venisse a Lecce. Penso di aver avuto un ascendente su di lui quel giorno che l’ho convinto a tornare a casa, anche se più di tutto ha fatto la differenza il suo amore per questa maglia. Se lui ha voglia di continuare a fare calcio lo farà con noi. Non voglio pensare che tra un anno e mezzo avrà la voglia di ritirarsi, perché sta bene e sta in forma. Lui sa che ha seminato bene in questi anni ed sono convinto che gli piacerebbe vedere il risultato di questa semina. È decisivo e cruciale il ruolo di Trinchera. Stefano è un grande direttore sportivo, può crescere ulteriormente affianco a Pantaleo e quindi con questa governance costituita da entrambi abbiamo il futuro assicurato”.