header logo

Tutti lo vogliono, tutti lo cercano. Per quale obiettivo? Per alzare il livello d'esperienza ed il tasso tecnico della rosa per poi puntare in alto in vista della prossima stagione sportiva.

In queste ultime ore il Palermo avrebbe effettuato un sondaggio per l'ex attaccante del Lecce Andrea La Mantia. Com’è ormai noto la punta romana non rientra nei piani della Spal ed è seguito con interesse dal Cosenza, ma negli ultimi giorni la trattativa è in fase di stallo.

Andrea La Mantia, cosa ha fatto a Lecce

Andrea La Mantia è stato uno dei simboli del precedente corso giallorosso con Liverani in panchina. Il centravanti numero 19 venne acquistato nell'estate del 2018 dalla Virtus Entella e ha trascinato i salentini verso la promozione in Serie A con 17 reti in 33 apparizioni.

In B ha formato un'eccezionale coppia di attacco con Palombi prima e Falco poi, mentre in massima categoria ha faticato a trovare spazio date le acquisizioni estive di Lapadula e Babacar.
Così nel gennaio del 2020 venne ufficializzata la sua cessione all'Empoli in B per più di 4 milioni di euro (venne prelevato 18 mesi prima per un milione).

La prima punta in A aveva siglato due reti di cui una decisiva: l'1-0 in casa della Fiorentina ed il 4-2 dell'Olimpico contro la Lazio. Una storia d'amore durata anche relativamente poco ma che indubbiamente ha lasciato il segno.

Calciomercato Palermo, la lista degli attaccanti sul taccuino

Le altre opzioni principali per la fase offensiva sono Sibilli e Rivas, il primo in uscita dal Pisa e il secondo in procinto di liberarsi dalla Reggina: al momento il dialogo tra il Palermo e le proprietarie del cartellino non decolla, ma la situazione potrebbe cambiare nei prossimi giorni.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"