header logo

Antonio Conte ha deciso di accettare l'offerta di Aurelio De Laurentiis e allenare dunque il Napoli a partire dalla prossima stagione.

Le parti si sono accordate su un ingaggio da 7 milioni di euro più bonus legati al raggiungimento dei risultati. Così scrive La Repubblica.

L'allenatore salentino però avrebbe posto da subito delle condizioni di mercato. L'obiettivo è quello di tornare da subito ad essere competitivi per piazzarsi nella peggiore delle ipotesi in una posizione da Champions League o meglio competere per lo Scudetto.

L'ex Juventus e Inter vorrebbe portare a Napoli Lukaku, che ha già avuto all'Inter e lo scorso anno ha giocato a Roma e Musah del Milan. L'obiettivo più interessante per i tifosi del Lecce è pero Patrick Dorgu che ha appena terminato la sua prima stagione da professionista.

Dorgu, classe 2004, ha disputato 31 partite e realizzato già 2 gol in Serie A. Nel 3-5-2 di Antonio Conte sarebbe perfetto in quanto giocherebbe come quinto di centrocampo senza particolari velleità difensive.

Per il Lecce sarà difficile trattenere il calciatore danese, ma pare chiaro che le richieste del club salentino dovrebbero essere pienamente soddisfatte. Ad oggi non è stato ancora fissato un prezzo per il calciatore ma siamo pronti a scommettere che abbia un valore superiore a quello richiesto l'estate scorsa per Morten Hjulmand.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Lecce, a Napoli l’ultima di Touba? La decisione sul suo futuro