header logo

Bruttissimo incidente stradale stamane verso le 5 sulla provinciale che collega San Michele Salentino a San Vito dei Normanni. Un veicolo con al volante una ragazza è uscito fuori strada andando a sbattere contro un albero di ulivo.

Per fortuna la ragazza è uscita illesa dall'abitacolo. Prima del sinistro, la guidatrice aveva accompagnato a casa un’amica a San Vito dei Normanni e rientrava a casa verso San Michele Salentino.

L’incidente ha richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana che hanno messo in sicurezza l'autoveicolo bonificando l'impianto elettrico e del carburante onde scongiurare inneschi con gravi conseguenze.

Per la ragazza, dunque, soltanto un grossissima paura. E’ praticamente viva per miracolo.

Il report: troppi incidenti sulla strada, trend in continua crescita

È un trend purtroppo che continua a crescere quello degli incidenti stradali in Puglia. Aumentano i casi anche in provincia di Brindisi. E’ quanto emerso dal rapporto regionale 2022 redatto dall’Asset, presentato nei giorni scorsi. L’anno scorso le strade pugliesi sono state teatro di 9.286 incidenti stradali con lesione, di cui 201 mortali, che hanno provocato 226 vittime così ripartite: 149 conducenti, 52 persone trasportate, 25 pedoni e 14.256 feriti. Ci sono alcuni dati in cui purtroppo la provincia di Brindisi è ai primi posti. 

Nel 2022 nel territorio Brindisino ci sono stati in totale 1.008 incidenti che hanno causato 30 decessi e 1.419 persone ferite. Nel 2021 i sinistri erano stati 976, 20 le vittime e 1.473 i feriti.

Criscitiello:"Baroni allenatore per vincere la Serie B. Cinema finito"
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"