SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
VECCHI BOMBER

Che fine ha fatto Salvatore Caturano?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Durante il mercato di gennaio della stagione 2015/2016, il Lecce di Braglia aveva bisogno di un centravanti ed ha prelevato dall’Ascoli Salvatore Caturano, forte attaccante che nelle intenzioni dei giallorossi avrebbe dovuto rafforzare il reparto offensivo giallorosso.

A dire il vero, l’acquisto del centravanti campano è stato molto importante ed ha permesso ai salentini di assicurarsi un bomber assoluto, che in totale ha segnato 34 gol e fornito 22 assist in 95 partite con la maglia giallorossa.

Caturano ha vissuto due stagioni e mezzo nel Salento, siglando anche 8 reti nella stagione della promozione in Serie B con Fabio Liverani in panchina. A Lecce è ricordato che con affetto e gratitudine, visto si è dimostrato sempre un professionista serio, lavorando solo per bene della squadra.

Dopo l’avventura con la compagine salentina, il classe ’90 ha vestito le maglie di Virtus Entella e Cesena non riuscendo però mai a replicare le cifre di Lecce. Questa stagione, in realtà, sta andando meglio delle precedenti dal punto di vista realizzativo, con 5 gol in 16 partite segnate nel girone B di Serie C con i bianconeri. L’augurio che facciamo a Sasà è quello di ritornare in cadetteria a suon di reti perché la Serie B è una categoria che ha conquistato sul campo e che merita di giocare. 


💬 Commenti