header logo

Monza e Lecce si incontreranno domenica 17 settembre all’U-Power Stadium in vista della sfida di campionato valevole per la quarta giornata.

I giallorossi cercano il terzo successo di questo avvio di campionato, dopo quelli ottenuti contro Lazio e Salernitana, provando a mantenere la posizione nei piani “alti” della classifica.

I brianzoli, invece, dopo la sconfitta contro l’Atalanta sono a caccia della seconda vittoria in campionato, dopo quella maturata nella seconda giornata contro l’Empoli.

Monza e Lecce si sono affrontate in 15 occasioni tra campionato e Coppa Italia, registrando un bilancio di: 4 vittorie in favore dei giallorossi, 4 per i biancorossi e 7 pareggi.

La prima volta in campionato, risale alla stagione 1976/77 in Serie B e finì 1-0 per i padroni di casa; stesso risultato anche l’anno successivo mentre in quello dopo i salentini s’imposero grazie a un gol di Loddi; nelle stagioni 1979/80 e 1980/81 arrivarono due pareggi, entrambi a reti bianche; nel campionato 1982/83 ci fu un altro pareggio, questa volta con il risultato di 1-1 e gol di Cannito per il Lecce; l’anno successivo, invece, vinse il Monza mentre nell’1984/85 arrivò un pareggio, all’ultima giornata, che valse ai salentini la prima storica promozione in Serie A; nel campionato 1992/93 e 1998/99 ci furono due pareggi, entrambi per 1-1; nel 2020/21 il Monza vinse per 1-0 mentre l’anno seguente i giallorossi di Baroni vinsero di misura grazie a un rigore messo a segno da Coda. La prima e unica volta, fino a ora, nel massimo campionato risale allo scorso anno quando i salentini, grazie a un rigore nei minuti finali realizzato da Colombo, si regalarono la permanenza in Serie A.

In Coppa Italia, invece, i precedenti risalgono alla stagione 1998/99 dove il Lecce, dell’allora allenatore Sonetti, s’impose per 2-0 grazie alle reti di Sesa e Margiotta e all’anno 2005/06 dove l’incontro terminò 1-1 nei tempi regolamentari, per poi essere vinto dai brianzoli ai calci di rigore.

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"