GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
SOSTITUZIONI

Finalmente cambi decisivi: chi è entrato dalla panchina ha fatto la differenza

Scritto da Andrea Sperti  | 

Blin e Bistrovic al minuto ‘66 e Gallo, Strefezza ed Oudin ad un quarto d’ora dalla fine. Sono stati questi i cambi del Lecce l’altro ieri sera durante il match contro la Salernitana. 

Fabrizio Del Rosso, vice allenatore di Baroni, ha prima rinforzato il centrocampo, nel momento più difficile della truppa di Baroni, subito dopo l’autogol di Gonzalez. Blin ha dato compattezza al reparto, bloccando le sortite offensive della truppa di Nicola, mentre Bistrovic ha propiziato qualche contropiede con palloni interessanti sventagliati dalle parti di Banda e Di Francesco. 

Quando sul cronometro mancavano 15 minuti alla fine del match, poi, dalla panchina sono arrivate forze fresche sugli esterni. Oudin, Gallo e Strefezza hanno partecipato tutti e tre alla rete del 2 a 1 del brasiliano. Il francese ha stoppato con eleganza il lancio di Hjulmand e servito l’accorrente Gallo. Il terzino, invece, è stato abile a portare palla ed a vedere al centro Strefezza, con il classe '97 che ha poi confezionato una rete da sogno, mandando in estasi i tanti tifosi presenti all’Arechi di Salerno. 

In questa stagione Baroni ha tante soluzioni differenti anche a partita in corso. Ieri, ad esempio, non sono entrati in campo Lorenzo Colombo, Marcin Listkowski, Thorir Helgason e Pablo Rodriguez, che invece avevano disputato alcuni spezzoni nelle ultime sfide. Anche Samuel Umtiti sta aspettando con ansia il momento del suo esordio che siamo sicuri sta per arrivare.

Insomma, il tecnico giallorosso dovrà essere capace di gestire un gruppo numeroso ma di qualità. Con i 5 cambi è necessario avere risorse fresche in panchina, pronte ad entrare e spaccare le partite, proprio come ieri ha fatto Strefezza.

Quando tutti avranno la stessa autonomia ed una condizione fisica all’altezza, Baroni avrà davvero l’imbarazzo della scelta su chi schierare dal primo minuto.


💬 Commenti