SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
L'ALLENAMENTO ODIERNO

Lecce, uno torna e due restano in differenziato. A Frosinone invece...

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce di Baroni ha lavorato anche quest'oggi sul campo di Acaya per preparare la sfida di sabato prossimo contro il Frosinone.

Morten Hjulmand è tornato a lavorare in gruppo, con i due portieri Gabriel e Bleve che sono stati gli unici due a non svolgere la seduta con il resto della squadra

Ecco di seguito il comunicato da parte della società salentina: 

“Squadra al lavoro questa mattina sul campo dell'Acaya Golf Resort & SPA. Assenti i Nazionali Helgason e Plizzari, con il portiere degli Azzurrini che sarà impegnato quest'oggi nella gara in casa del Montenegro alle 18:30 (match valevole per le qualificazioni all'Europeo). Hjulmand si è allenato regolarmente con il gruppo. Hanno svolto un lavoro differenziato Bleve e Gabriel. Domani mattina è in programma un test in famiglia al Via del Mare”. 

Il centrocampista danese ha quindi recuperato dal suo problema fisico e ora ha 8 giorni per prepararsi al meglio in vista dello scontro diretto di sabato prossimo. Hjulmand in questa stagione non è partito titolare solo in due occasioni, contro Cosenza e Benevento, e rappresenta una delle colonne della truppa di Baroni.

Per quanto riguarda la situazione portieri, invece, sarà necessario valutare di giorno in giorno le condizioni dei due infortunati, consapevoli del fatto che Plizzari ha tenuto la porta inviolata contro il Parma ed in crescita costante.

Il portiere brasiliano è assente dalla trasferta di Perugia, nella quale ha dovuto lasciare il campo a causa di un problema muscolare, mentre Bleve ha subito una ricaduta, ad un problema già avvertito, durante una seduta d'allenamento. 

In ogni caso, l'assenza di un estremo difensore esperto come Gabriel si sente parecchio e recuperarlo sarà fondamentale in vista di questo rush finale. 

Baroni finalmente potrà contare su tutti gli uomini della sua come forse mai accaduto, fino ad ora, in questa stagione. La rosa ampia può essere un vantaggio determinante, dato che si giocheranno 7 partite, tra l'altro tutte decisive, in appena 35 giorni. Ora non si può più sbagliare ed in casa Lecce lo sanno tutti. 

> QUI FROSINONE 

Anche in casa Frosinone si continua a lavorare per la sfida di sabato prossimo, con Grosso che proverà fino all'ultimo a recuperare Charpentier e Garritano

“Doppia seduta di allenamento alla ‘Città dello sport’ di Ferentino per i giallazzurri di mister Grosso che continuano a preparare la partita con il Lecce. Mattinata di lavoro aerobico. Riscaldamento, serie di esercitazioni tecniche e lavoro tattico nel pomeriggio, questo il programma odierno. Terapie per Charpentier. Parzialmente in gruppo Garritano. Domani in programma una doppia seduta sempre a Ferentino”. 


💬 Commenti