header logo

Come riportato dall’edizione odierna di Calcio & Finanza, DAZN ha svelato il nuovo listino prezzi per il 2024, con costi in aumento per quanto riguarda quasi tutte le modalità di abbonamento per la piattaforma streaming. Le nuove cifre, in ogni caso, non valgono per tutti gli abbonati, ma solo per i nuovi abbonati o per coloro i quali scade l’abbonamento in contracting iniziato 12 mesi fa. 

Non è aumentata inoltre la cifra dell’abbonamento a DAZN Standard con pagamento mensile, che è la modalità più utilizzata dagli abbonati in Italia: non c’è stato quindi un rincaro per favorire la soluzione più scelta. 

Il piano DAZN Start

DAZN Start è il piano con una nuova offerta dedicata al multisport che include tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo, l’NFL, la grande boxe, l’UFC e il meglio del fighting internazionale. Il nuovo piano annuale con pagamento dilazionato in 12 rate passerà da un costo mensile di 9,99 euro a un costo mensile di paghi di mese in mese con 12 rate da 11,99 euro al mese. Chi invece vuole mantenere la flessibilità di disdire con 30 giorni di preavviso il costo mensile è di 14,99 euro al mese rispetto ai precedenti 13,99 euro al mese. 

Copertina DAZN

Il piano DAZN Standard

Il piano Standard consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, purché siano connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione. Per quanto riguarda le cifre, il  piano annuale dilazionato, con permanenza minima di 12 mesi, prevede 12 rate mensili da 34,99 euro al mese, in aumento rispetto al precedente costo di 30,99 euro. Cambia anche il piano annuale con pagamento anticipato in un’unica soluzione, che costa 359 euro pari a 29,99 al mese, rispetto a 299 euro (circa 25 euro al mese) del precedente listino. 

Il piano DAZN Plus

Per ultimo. c’è il piano che PLUS consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, anche in luoghi differenti. Il piano PLUS permette di registrare fino a un massimo di sette dispositivi all’App DAZN e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità, con contemporaneità della visione. Il nuovo Piano Annuale DAZN Plus con pagamento in un’unica soluzione passa da 449 euro (circa 37 euro al mese) a 539 euro (44,92 euro al mese). Il Piano Mensile invece è disponibile a 59,99 euro al mese, rispetto ai precedenti 55,99 euro al mese. Infine, in alternativa gli abbonati potranno sottoscrivere il Piano Annuale con pagamento in 12 rate mensili che passeranno da 45,99 euro a 49,99 euro al mese.

In diretta su Twitch a partire dalle 15:30. Come seguirci
Ufficiale: Lecce, Alessandro Borgo ceduto in prestito al Nardò