SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
MURAGLIA

6 clean sheet in 13 partite: questo Lecce ha chiuso la saracinesca

Scritto da Andrea Sperti  | 

Nelle ultime stagioni il Lecce ha subito parecchi gol. Sia con Liverani che con Corini, infatti, la squadra giallorossa è sempre parsa poco equilibrata e troppo proiettata in avanti.

Con Baroni, invece, almeno in queste prime 13 giornate, il Lecce è sembrato solido, compatto e questo lo testimoniano anche i 6 clean sheet di questo avvio di torneo, un numero importante anche considerato il livello della Serie B in questa stagione.

La squadra giallorossa difende con tanti effettivi, da sottolineare il gran lavoro svolto dagli esterni offensivi, ed ha un centrocampo composto da giocatori che sanno abbinare le due fasi e riescono sempre a contrastare le folate offensive avversarie.

Non ci stancheremo mai di dirlo e lo ripetiamo anche ora: quando parliamo di fase difensiva non facciamo riferimento solo alla difesa ma a tutto il lavoro di squadra necessario per non prendere gol. 

I giallorossi non prendono gol dal minuto 67 della sfida contro il Cosenza e sono riusciti a tenere la porta inviolata contro Parma e Frosinone, due tra le squadre più attrezzate del campionato.

La strada intrapresa è quella giusta ma c’è sempre da lavorare per migliorarsi e rendere questo Lecce una macchina davvero perfetta.