SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DETERMINAZIONE

Gendrey suona la carica: "Testa a domenica". Recupererà in tempo?

Scritto da Filippo Verri  | 

Si avvicina Lecce-Benevento, ventunesima giornata di campionato Serie BKT e terzo appuntamento nel girone di ritorno, in programma domenica ore 15:30 allo Stadio Via del Mare.

Una sfida importante che accenderà il prossimo weekend di campionato, in quanto le due formazioni giallorosse sono in lizza per la promozione diretta in massima serie.

I padroni di casa dovranno fronteggiare qualche assenza; sebbene sia tornato in gruppo Barreca, saranno out Hjulmand (per squalifica), Rodriguez e Dermaku.

In dubbio anche la presenza di Valentin Gendrey, terzino destro la cui assenza metterebbe alla prova il tecnico Baroni.

I salentini nelle scorsa apparizione hanno sostituito il centrale albanese adattando, al fianco di Lucioni, Calabresi, il ricambio naturale del laterale francese, poiché Tuia e Simic non sono ancora al top dopo la positività al covid.

Se l'ex Amiens non dovesse recuperare in tempo dall'infortunio muscolare che lo ha costretto a lavorare in differenziato oggi, potrebbe persino esserci la possibilità di rivedere l'ex Bologna centrale e Faragò sulla fascia.

Cosa ha Gendrey? Gli esami strumentali svolti ieri hanno evidenziato una contrattura muscolare all'adduttore della coscia sinistra, riportata nella gara di sabato scorso con il Como.

La sua presenza resta in dubbio ed i tempi stringono.

Tuttavia, dai social, potrebbe essere arrivato un segnale positivo.

“Testa a domenica, tutti insieme per la vittoria 💛❤️ First ☄️ #lecce #uslecce #sgan

Con questo messaggio pubblicato su Instagram, come didascalia del suo prezioso assist per Listkowski, Gendrey fissa l'obiettivo: essere disponibile già per la gara col Benevento.


💬 Commenti