GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
LA NOTA

Salerno Club 2010: "Contro il Lecce una Salernitana presuntuosa. Con il Sassuolo per rifarci"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Salerno Club 2010, storico gruppo di tifosi della Salernitana, ha diramato una nota ufficiale, parlando della prossima trasferta in quel di Reggio Emilia e della delusione derivante dalla sconfitta nell'ultimo turno contro il Lecce. 

Di seguito la nota emessa dal Salerno Club 2010:

 "Un week “vuoto” senza la Salernitana quello appena trascorso per i tifosi granata La sosta per la Nazionale (che ha visto la prima convocazione di Pasquale Mazzocchi, grande onore per la squadra della città di Salerno) ha permesso alla truppa di Davide Nicola di tirare il  fiato e ricaricare le batterie, dopo gli sforzi delle ultime settimane nelle quali il tecnico piemontese e’ stato costretto a schierare, causa infortuni, sempre gli stessi giocatori Recuperati Lovato Bohinen Radovanonic, in ripresa Fazio, finalmente si prospetta alla ripresa degli allenamenti (oggi) una rosa completa in ogni reparto Perché proprio la mancanza di adeguati sostituti si è palesata nell’ultima gara di campionato: una sconfitta interna meritata che deve essere immediatamente cancellata. 

Si dovrà lavorare molto anche sulla testa dei calciatori, in campo contro il Lecce in maniera un po’ presuntuosa dopo la sontuosa gara di Torino All’orizzonte la trasferta insidiosa di Sassuolo dove la Salernitana, ancora una volta, sarà scortata da migliaia di tifosi (circa 4000) e nella quale e’ obbligata  assolutamente a riprendere i punti persi nell’ultima giornata del torneo. Vicenda stadio e Salernello: si faccia presto!! L’Arechi se ne cade a pezzi e necessita di un immediato restyling così come e’palesemente urgente che la Salernitana abbia una “home “ di proprietà. Felice Marotta, incaricato dal Comune di Salerno a curare i rapporti con la società del Presidente Iervolino, sicuramente rappresenta, per esperienza e capacità, la persona giusta per trovare una soluzione ed un accordo tra le parti nel minor tempo possibile"