SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DA QUI NON SI PASSA

Lucioni-Meccariello, la coppia difensiva diventata certezza nelle ultime stagioni

Scritto da Andrea Sperti  | 

Fabio Lucioni e Biagio Meccariello rappresentano la coppia difensiva del Lecce da ormai 4 stagioni. I due centrali, infatti, hanno vinto da protagonisti il campionato di Serie B 2018/2019, giocando praticamente sempre l’uno al fianco dell’altro.

Nelle ultime due stagioni, prima con Corini ed adesso con Baroni, l’attuale capitano giallorosso ha avuto sempre il posto assicurato, grazie alla sua esperienza ed al suo carisma, mentre l’ex Ternana ha dovuto faticare per scalare le gerarchie dei due tecnici.

Lo scorso anno Meccariello ha disputato un ottimo girone di ritorno ed alla fine era diventato un titolare inamovibile della squadra di Corini. In questa stagione, se possibile, Biagio era ancora più indietro nelle gerarchie di Baroni ma si è fatto trovare pronto una volta chiamato in causa e, complice l'infortunio di Tuia e l'inesperienza al calcio italiano di Bjarnason, ha giocato da titolare l 'ultima partita vinta in casa contro il Monza.

Da Ascoli il tecnico toscano potrà contare su una batteria di 5 ottimi difensori, tutti diversi per caratteristiche e qualità. Oltre ai già citati Lucioni e Meccariello, il Lecce ha a disposizione il giovane islandese Bjarnason, che ha fatto il suo esordio contro il Cittadella, Alessandro Tuia, piacevole sorpresa di questo avvio di campionato, e Kastriot Dermaku, difensore lo scorso anno limitato dagli infortuni ma di sicuro affidamento.

L’allenatore giallorosso, quindi, avrà l’imbarazzo della scelta su chi mettere in campo ma tutti sanno che la coppia Lucioni-Meccariello è quella che tra tutte si conosce meglio.