SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
GLI AVVERSARI

Il Crotone è in difficoltà ma il suo attacco può creare pericoli

Scritto da Andrea Sperti  | 

Inutile nascondersi, il prossimo avversario del Lecce sta vivendo un periodo molto complicato della sua stagione ed ha assoluto bisogno di una vittoria scaccia crisi. 

La formazione di Modesto, infatti, non segna dalla sfida contro il Como dello scorso 22 gennaio e nelle ultime due sfide non ha ottenuto nemmeno un punto.

Nel mercato di gennaio, però, la società calabrese si è mossa parecchio sul mercato, soprattutto nel reparto offensivo, blindando i giocatori migliori ed acquistando Marras e Cangiano, due esterni in grado di saltare l'uomo e creare superiorità numerica.

Il primo lo conosciamo bene perché lo abbiamo affrontato in diverse occasioni in Serie C, con le maglie di Trapani ed Alessandria, mentre il secondo è un giovane di grande prospettiva, che è cresciuto tra le giovanili di Bologna e Roma.

A completare il reparto offensivo dei pitagorici, poi, troviamo Maric, Mulattieri, Kargbo e Borrello. I primi due sono i terminali offensivi della squadra di Modesto, mentre gli altri due potrebbero scendere in campo contro il Lecce dal primo minuto domenica prossima.

I giallorossi non possono permettersi di sbagliare l'approccio al match come accaduto nell'ultima gara casalinga contro il Benevento. Per il Lecce sarà fondamentale ottenere tre punti contro la formazione calabrese per rilanciarsi in classifica.

Il Crotone, dal canto suo, ha estremo bisogno di punti salvezza e giocherà per vincere, sebbene nel Salento in campionato sia riuscito ad ottenere tre punti sono in un'occasione, circa 15 anni fa. 


💬 Commenti