SEGUICI SU TWITCH

STORIA INFINITA

Maxi squalifica per razzismo all’ex Lecce: il suo club ricorre al Collegio Arbitrale per multare il tesserato

Scritto da Redazione  | 

Si scatena il caso Michele Marconi in casa Pisa, con la società che, a seguito della pesante maxi squalifica inflitta all'attaccante per presunte frasi razziste in occasione del match contro il Chievo, ha attivato un provvedimento disciplinare nei confronti dell'attaccante: chiesta al Collegio Arbitrale una multa per lo stesso.

Pronto a difendersi l’ex attaccante del Lecce, come ha confermato il suo avvocato Alessio Piscini dalle colonne de La Nazione: "Sì, è tutto vero, ne prendiamo atto e ci difenderemo al collegio arbitrale".


💬 Commenti