header logo

Nuova tragedia sulle strade salentine. Un 49enne è deceduto e un’altra persona che viaggiava con lui in auto è rimasta gravemente ferita in un incidente avvenuto nelle scorse ore sulla strada provinciale che collega Lecce alla marina di Torre Chianca.

La vittima è Renato Antonelli di Surbo: l’uomo era alla guida di una Smart ed ha perso il controllo della stessa ribaltandosi nei pressi di una rotatoria per poi schiantarsi contro il guardarail. La dinamica del sinistro è in fase di indagine.

Le condizioni fisiche dei due occupanti della Smart sono apparse subito gravi ai sanitari del 118. Per l’uomo di 49 anni non c'è stato nulla da fare, è deceduto durante il trasporto in ospedale. Il passeggero (un 41enne di Lecce) è stato subito soccorso ed era vigile: è stato trasferito presso l’ospedale “Santa Caterina Novella” di Galatina in codice rosso per dinamica. 

Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia locale. La salma di Renato Antonelli si trova nella camera mortuaria dell’ospedale di Lecce. Il pubblico ministero di turno ha disposto anche altri accertamenti urgenti. La viabilità nella zona dell’incidente è tornata regolare intorno alle 20.30 di ieri.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"