SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL DS

Trinchera: "Punteremo sui nostri giovani. Strefezza e Colombo faranno grandi cose"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Stefano Trinchera, direttore sportivo del Lecce, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiali del club giallorosso nel penultimo giorno di ritiro della truppa di Baroni. Ecco di seguito le sue parole:

RITIRO 

“Il bilancio è positivo, i ragazzi hanno lavorato alla grande. Lo staff ha trasmesso grande positività ed attenzione alla squadra. Abbiamo trovato un ambiente meraviglioso, strutture all’altezza della situazione, con tutti i collaboratori che ci hanno messo nelle migliori condizioni per lavorare. Le temperature qui sono eccellenti per lavorare, i nostri tifosi ci sono stati vicini e non hanno fatto mancare il loro supporto come al solito". 

AMICHEVOLE 

“Dal campo sono arrivate indicazioni ottime, abbiamo giocato contro un avversario di tutto rispetto, che gioca in Bundesliga. La squadra si è approcciata con intensità, rispettando tutte le indicazioni del mister. Siamo contenti perché il test è andato alla grande. Con la presenza di molti giovani in campo abbiamo fatto valere le grandi qualità di questi ragazzi, non meritavamo assolutamente la sconfitta ma abbiamo avuto ottime indicazioni lo stesso. Ci dispiace solo per il risultato”. 

COLOMBO 

“Lorenzo è un ragazzo di grande prospettiva, ha un talento innato ma noi abbiamo puntato fortemente su di lui. Riteniamo che ci potrà dare grandi soddisfazioni. Se abbiamo fatto un investimento tecnico su di lui è perché riteniamo che lui possa rubare la scena a tanti altri nel suo ruolo”. 

CANTIERE APERTO 

“Tutte le squadre sono concentrare nella costruzione dell’organico. Anche da parte nostra c’è un via vai ed un’attenzione particolare non solo per gli arrivi ma anche per le uscite. Lo facciamo però tenendo le linee guida che abbiamo condiviso con Corvino e Baroni. Noi rispettiamo i nostri tempi, cerchiamo di fare un mercato mirato, senza fare follie. Abbiamo le idee chiare, ma il mercato è complesso, lungo ed imprevedibile per tutti”. 

SERIE A 

“È la prima volta che faccio la Serie A da dirigente. Avere accanto Corvino mi agevola in questo compito. Sono emozionato perché faccio la Serie A a casa mia, a Lecce, per la squadra per il quale ho sempre fatto il tifo. Un motivo in più per essere determinato e dare belle soddisfazioni al nostro pubblico”.

SCELTE SOCIETARIE 

“A tutti i ragazzi abbiamo cominucato le scelte del club. Tutti sanno quali sono le nostre intenzioni nei loro confronti. Non mi piace mai parlare di singoli, ma tengo a precisare che abbiamo un gruppo di ragazzi straordinari, composto da tanti giovani di personalità. Punteremo sui giovani che abbiamo perché sono di qualità”. 

STREFEZZA

“È un giocatore completo, riesce sempre ad inventare la giocata determinante e vincente. Anche ieri ha dimostrato di essere un giocatore che sa incidere sia in zona gol che per quanto riguarda gli assist. Credo che in Serie A farà un grande campionato”. 


💬 Commenti