GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
DA ACAYA

Lecce ancora al lavoro: ora due giorni di riposo

Scritto da Filippo Verri  | 

Il Lecce continua ad allenarsi per confermare il trend positivo.
I giallorossi sono reduci dalla prima vittoria stagionale conquistata sul campo dell'Arechi lo scorso venerdì sera. Il risultato finale di 1-2 premia la grande prestazione degli ospiti, capaci di passare in vantaggio a fine primo parziale con Ceesay e di trovare la vittoria grazie ad una magia di Strefezza nonostante lo sfortunato autogol di Gonzalez.

Il Lecce, che si trova nella zona salvezza a +2 dal Monza terzultimo, ha svolto stamane un'altra seduta in vista dell'impegno contro la Cremonese. Non si giocherà questo weekend (pausa nazionali) ma i giallorossi continuano a lavorare al massimo.

Questo il report della società salentina:

Squadra in campo questa mattina all’Acaya per l’ultimo allenamento in programma questa settimana. Assenti i nazionali Colombo che con l’Under 21 azzurra affronterà il Giappone il prossimo 26 settembre, ed Helgason che con la Nazionale maggiore dell’Islanda sarà impegnato il 27 settembre nella gara valida per la Nations League con l’Albania. Hanno lavorato a parte Banda e Di Francesco. Il tecnico Baroni al termine della seduta ha concesso due giorni di riposo fissando la ripresa della preparazione per martedì pomeriggio all’Acaya.

Ancora out Di Francesco, fermo da qualche giorno per una elongazione del pettine della coscia sinistra.
Persson in settimana è tornato ad allenarsi coi compagni dopo la distorsione alla caviglia.
Non sono stati a disposizione di Baroni Colombo ed Helgason, impegnati rispettivamente con l'Italia U21 e l'Islanda maggiore, mentre Banda è rimasto in sede nonostante la chiamata della nazionale zambiana per ritrovare la forma migliore in seguito ad una distorsione al ginocchio.

Dopo una settimana di intenso lavoro, mister Baroni ha concesso ai suoi ragazzi due giorni di riposo.
Martedì i giallorossi si ritroveranno ad Acaya e metteranno nel mirino la Cremonese.


💬 Commenti