SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DOPO LA SOSTA

Staccare la spina per ritrovare energia

Scritto da Andrea Sperti  | 

Abbiamo intervistato il presidente Saverio Sticchi Damiani qualche giorno fa e nel corso della nostra chiacchierata anche lui ha ammesso che ci sono dei pro e dei contro rispetto a questa sosta dovuta alle qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Noi crediamo che siano più gli aspetti positivi che quelli negativi ed in una pagina circa proviamo a spiegarvi il perché.

Innanzitutto, intorno a questa squadra si respira un’aria nuova, ricca di entusiasmo e probabilmente questo deriva dall’incredibile successo ottenuto contro il Parma, una vittoria che ci stiamo ancora godendo, almeno da tifosi.

Poi, nonostante alcune defezioni dovute alle convocazioni per le rispettive Nazionali, Baroni ha lavorato e sta lavorando con quasi tutto il gruppo, provando a migliorare alcuni aspetti ed a rendere questo Lecce una macchina da guerra ancora più implacabile.

Infine, il riposo mentale, l’assenza dello “stress” dovuto alla partita e una domenica passata in famiglia, possono sicuramente giovare a tutti i componenti della rosa giallorossa, che hanno vissuto circa un mese e mezzo in apnea, provando a sconfiggere tutti gli avversari che passavano dalle loro parti.

Da sabato in poi non ci si fermerà per parecchio tempo. Il Lecce sa di doversi far trovare pronto ed il Salento dovrà essere al suo fianco pronto a sostenere incondizionatemente questo gruppo di ragazzi.