Liguori tra nuove maglie e divisa storica: ecco quando e come si decidono

Scritto da Andrea Sperti  | 

Oltre alla questione della maglia sulla quale sono impressi tutti i nomi di tutti i sottoscrittori della US Lecce Program, il vicepresidente del Lecce Corrado Liguori ieri, durante la nostra trasmissione “DITE LA VOSTRA” ha parlato anche delle nuove maglie da gioco e della divisa storica indossata eccezionalmente due volte in questa stagione: “La maglia rossa la adoro. È bella perché è storica e si usa poche volte, deve essere un’eccezione, se diventa normalità non è più accattivante. Avevamo pensato di fare solo una partita, poi abbiamo deciso di farne un’altra rimettendo in mezzo le magliette che avevamo tenuto per noi. Materialmente non ci sono più, quelle magliette sono state polverizzate in pochissimi giorni. In questi giorni stiamo chiudendo le maglie del prossimo anno ed anche quella storica, che indosseremo una volta nella prossima stagione. I tempi sono questi. Non vi svelo nulla per le nuove maglie. La maglietta storica non sarà quella della prima promozione in Serie A. Tutte le maglie storiche che abbiamo riprodotto non avevano sponsor tecnico, non potremmo farlo”.

Insomma il Lecce è al lavoro per le nuove maglie da gioco che verranno indossate la prossima stagione. La speranza di tutti i tifosi è quella di vederle all’opera tra San Siro, Olimpico,Allianz Stadium e tutti gli stadi del massimo campionato italiano.


💬 Commenti