header logo

Sono ore intense in casa Lecce, alla ricerca dell’allenatore per la stagione 2023-24. Nella giornata di ieri i salentini hanno incassato il “no” di Marco Baroni, che ha rifiutato il rinnovo contrattuale con aumento d’ingaggio anche per lo staff.

Corvino e Trinchera lavorano per il sostituto. Nelle scorse ore è trapelato il profilo di Fabio Pecchia, tuttavia la notizia dell’imminente rinnovo col Parma esclude automaticamente questa ipotesi.
Resta in pole mister Roberto D’Aversa. Il tecnico nato a Stoccarda vanta due salvezze in Serie A col Parma, portato in massima serie dopo una doppia promozione. L’allenatore è poi retrocesso coi crociati, ripresi in corsa in seguito alla prima parte di stagione complessa sotto la guida di Fabio Liverani. L’ultima avventura (Sampdoria) è terminata con l‘esonero nonostante il piazzamento parziale in zona salvezza.

D’Aversa resta dunque il favorito per la panchina del Lecce, ma non è il solo nome in lizza. In queste ore il club giallorosso sta valutando più profili e trovano conferme le indiscrezioni rilasciate dalla redazione di Sportitalia: sullo sfondo ci sono Marco Giampaolo e Rolando Maran. Si tratta di due allenatori che conoscono bene la categoria e in queste ore sono oggetto di valutazioni. Lecce rappresenta la piazza ideale per rilanciare gli allenatori, come testimonia l’esperienza Baroni, dunque sono al vaglio dei profili che hanno fatto già bene in Serie A, anche se reduci da esperienze difficili.

Giampaolo, ad esempio, viene dall’esonero con la Sampdoria, successivamente retrocessa con Stankovic. Maran, invece, che in A ha salvato il Chievo, deve rilanciarsi dopo la brutta esperienza a Pisa. Come anticipato, peró, il favorito resta D’Aversa, che in A ha superato persino quota 50 punti col Parma.

Nulla di definito, ma qualcosa si muove in casa Lecce: nei prossimi giorni sarà annunciato il nuovo allenatore.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"