SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CARICO

Benevento, Acampora: "A Lecce andremo super convinti di poter fare risultato"

Scritto da Filippo Verri  | 

Il Benevento non va oltre il pari contro il Parma di Iachini.

Nella sfida tra due grandi organici di B i giallorossi non hanno sfondato il muro dei crociati, chiudendo la gara a secco di reti nonostante 24 tiri.

Poca precisione, probabilmente un po' di rammarico, ma è il momento di voltare pagina per gli uomini di mister Caserta.

La testa è già alla prossima partita, quella di domenica 13 febbraio allo Stadio Via del Mare di Lecce.

In merito si è espresso Acampora, calciatore del Benevento, ai microfoni di ottochannel (parole riportate da anteprima24.it):

LA PRESTAZIONE – “Non ero al meglio, ho vissuto una settimana non facile ma per fortuna sono riuscito ad effettuare qualche allenamento con la squadra e a giocare.
La prestazione meno felice è stata quella della settimana corsa, in questo caso invece abbiamo pagato un po’ il gol annullato in avvio. Avevamo di fronte una squadra molto valida, in fin dei conti sono contento di come abbiamo giocato”.

VAR – “Non ci si abitua ancora al Var, abbiamo festeggiato troppo presto perché la decisione di annullare il gol di Forte ci ha spezzato un po’ le gambe. Se continueremo a giocare con questo spirito però credo che di partite se ne perderanno poche”. 

ATTACCO – “Noi centrocampisti dobbiamo essere bravi ad adeguarci agli attaccanti che abbiamo in campo. Ho giocato in varie squadre con Forte, lo conosco molto bene e sono certo che potrà darci una grande mano. Il mister ci chiedeva anche prima del suo arrivo di concludere l’azione in area sempre con dinamismo, ognuno con le sue caratteristiche”.

FARIAS – “Conosco bene anche lui, avendoci giocato insieme a La Spezia. E’ un giocatore fantastico che quando entrerà in condizione potrà fare la differenza”. 

LECCE – “Andremo super convinti di poter fare risultato anche lì, contro una squadra di vertice”.


💬 Commenti