header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

Checco Lepore, doppio ex della sfida di domenica tra Lecce e Monza, ha rilasciato una lunga intervista a Il Cittadino di Monza e Brianza per parlare del match tra brianzoli e giallorossi.

MOTIVAZIONI

“Le motivazioni del Lecce sono tantissime. Io spero che alla fine di tutto arrivi un risultato positivo che combaci con la salvezza”.

LECCE

“E’ partito bene, anche giocando davvero un bel calcio, poi hanno avuto dei cali specialmente negli scontri diretti, ma sono comunque ampiamente in corsa per rimanere in A”.

MONZA

“Dopo l’avvio al rallentatore l’arrivo di Palladino ha innestato le marce alte e ora è una squadra di categoria. Con Raffaele siamo stati compagni proprio al Monza, ha fatto un grandissimo primo campionato tra i grandi come allenatore e non è finita qui”.

MONZA IN EUROPA? 

“Glielo auguro con tutto il cuore, ho visto che è il Monza è la miglior neopromossa d’Europa e si meritano di raggiungere un traguardo così ambizioso”.

PALLADINO

“Un allenatore in campo? Si vedeva che studiava per diventare tecnico, veniva a vedere tutte le partite e, osservando dall’alto, ogni tanto mi faceva i complimenti o mi dava qualche consiglio che ritenevo prezioso. Siamo rimasti in contatto dopo che ha smesso, è rimasto nel settore giovanile. E’ un allenatore bravo e una persona anche meglio. Per essere al Monza bisogna essere questo, prima uomini poi calciatori”.

PASSATO IN BIANCOROSSO

“Io mi sono trovato benissimo, ho mantenuto i rapporti con tutti, anche con il dottor Galliani, ogni tanto ci sentiamo ed è sempre un gran piacere”.

PESSINA

“Mi fa piacere seguire qualche ex compagno. Uno di questi è Pessina, siamo stati insieme al Lecce con Tonino Asta, non aveva la macchina e ogni tanto me lo portavo in giro. Un ottimo ragazzo davvero”.

LECCO

Abbiamo iniziato il campionato per una salvezza e ora ci troviamo a competere per altro. Abbiamo passato il turno con l’Ancona e ora ce la giochiamo con il Pordenone. Loro hanno costruito per vincere, ma ai playoff può succedere di tutto e vogliamo farci trovare pronti”.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti