SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
MIRACOLO

Primavera 1: Lecce, è tutto vero! Impresa giallorossa, è salvezza!

Scritto da Filippo Verri  | 

Lecce Primavera in campo al Deghi Center di San Pietro in Lama contro il Torino nell’ultima giornata della regular season di massima serie. La formazione di Vito Grieco per raggiungere la salvezza ha bisogno di un miracolo poiché deve battere i granata e sperare che sugli altri campi il Napoli perda col Verona ed il Genoa non vinca contro il Milan.

Presenti a supporto della squadra un centinaio di tifosi ed il presidente Saverio Sticchi Damiani. Nel primo parziale di gara, mentre sugli altri campi il punteggio subisce numerose variazioni, regna la confusione.

Molti scontri fisici in mezzo al campo e numerosi errori in fase di rifinitura interrompono l’avanzata dei giallorossi che non riescono a sbloccare il punteggio di parità. In apertura di ripresa con l’ingresso di Gonzalez cambia tutto e i padroni di casa trovano la via del gol grazie all’incornata di Daka.

Pochi minuti dopo è sempre l’esterno albanese a metterci la firma, raddoppiando il punteggio e mettendo l’ipoteca sul match. All’83esimo i granata accorciano le distanze.

Sul 2-1 la partita va in cassaforte e lo sguardo va ovviamente sui risultati delle rivali. I risultati sugli altri campi fanno esplodere la gioia dei baby giallorossi che raggiungono un’insperata salvezza. Difatti il Milan ha superato per 4-2 il Genoa ed il Napoli è clamorosamente caduto in casa contro il Verona (finale di 1-2).

I salentini chiudono il campionato al quintultimo posto e sono salvi.

LA CLASSIFICA FINALE

Milan 43 (salvo)
Lecce 40 (salvo)
Napoli 40 (play-out)
Genoa 38 (play-out)
SPAL 26 (retrocessa)
Pescara 19 (retrocesso)

Il Lecce chiude davanti al Napoli poiché gli scontri diretti sono terminati in totale parità ma rispetto agli azzurri vantano una differenza reti migliore. I giallorossi raggiungono un risultato superlativo alla prima stagione in massima serie.


💬 Commenti